Sintomi di tossicosi tardiva durante la gravidanza

Sintomi di tossicosi tardiva durante la gravidanza La tossicosi tardiva durante la gravidanza è molto più pericolosa rispetto all'inizio. Può verificarsi senza vomito e nausea, ma spesso porta a edema nascosto, aumento della pressione sanguigna, comparsa di proteine ​​nelle urine, danni alla placenta e, di conseguenza, interruzione del normale apporto di ossigeno e sostanze nutritive del bambino (maggiori informazioni sulla funzione della placenta ). D'accordo, ci sono abbastanza buone ragioni per studiare almeno i sintomi della tossicosi tardiva.

Chi è a rischio:

  • donne che partoriscono prima dei 18 anni e dopo i 35 anni (leggi: cosa è pericoloso con il parto dopo i 30 anni );
  • madri che non hanno avuto 2 anni tra la nascita del loro primo e secondo figlio;
  • madri di molti bambini;
  • coloro che hanno vissuto uno stress costante o grave durante la gravidanza, soffrono di ipertensione, hanno incompatibilità con i fattori Rh (maggiori dettagli qui: quando si verifica il conflitto Rh ), ha ereditato questo problema.

Sintomi di tossicosi tardiva

Il primo sintomo della preeclampsia, che dovrebbe essere chiamato, è la sete intensa. Inoltre, nonostante il fatto che la futura mamma beva molto liquido, molto meno urina viene eliminata. Basta non dimenticare che quando si calcola la quantità di fluido consumato, è necessario prendere in considerazione non solo tutte le bevande, ma anche i pasti liquidi.

Quindi, se si verifica un tale problema, indica una violazione del metabolismo del sale marino, in cui la maggior parte del fluido non viene escreta dal corpo, ma rimane nei tessuti e causa edema nascosto.

Non è difficile indovinare che in una situazione del genere è necessario limitarsi a bere e salare un po '. Ma se non ha aiutato o altri sintomi di tossicosi tardiva è apparso:

  • nausea;
  • ipertensione;
  • mal di testa;
  • vertigini

È necessario contattare immediatamente un medico che effettuerà un esame e fornirà le raccomandazioni necessarie.

Un'attenzione particolare è riservata al ricovero in ospedale. Se i sintomi di tossicosi tardiva sembrano troppo pericolosi per il medico, e lui insisterà sul fatto che è necessario andare in ospedale, non rifiutare. La gestualità può essere davvero molto pericolosa e portare a conseguenze spiacevoli, quindi una piccola riassicurazione non sarà superflua.

Lascia un commento
(Richiesto)
(Richiesto)

Nuovi articoli
Calendario di gravidanza
tavolo
altezza e peso
calendario
vaccinazioni
DE BG LT GG FGIROGIRO

al piano di sopra