Come passare a una nuova formula per bambini: consigli per i genitori

contenuto:

Non tutte le donne possono nutrire i bambini con il latte materno. A causa di varie circostanze, appaiono entità artificiali, che devono selezionare l'opzione migliore per l'alimentazione dei bambini - sicura e di alta qualità. Questo è un compito molto importante, poiché in futuro la transizione verso un nuovo prodotto sarà irta di una serie di difficoltà.

Questo non è un giocattolo: oggi hanno dato un sonaglio, domani - una campana. Qui è necessario conoscere tutte le sfumature, come una mossa appena nata in un'altra miscela senza conseguenze indesiderabili e persino pericolose per la sua salute. In ogni caso, questo sarà stressante per lui, ma i genitori dovrebbero fare di tutto per minimizzarlo.

Motivi per la transizione

Come passare a un altro mix per un neonato

In primo luogo, la madre deve capire che è impossibile iniziare a dare da mangiare al neonato con una mistura, e dopo un po 'sostituirlo con un altro solo perché all'improvviso le è piaciuto di più, perché ora è di moda o perché non aveva abbastanza soldi per la vecchia.

La scelta fin dall'inizio deve essere consapevole e istruita. Dopo tutto, questo è un vero stress per un piccolo organismo e non passerà senza lasciare traccia per uno stomaco non formato.

Più piccolo è il bambino, più difficile sarà la transizione. Ed è dettato da ragioni molto serie. Possono essere:

  • idiosincrasia delle proteine ​​del latte o dello zucchero;
  • deficit di lattasi ;
  • rifiuto del bambino a mangiare;
  • scarso aumento di peso;
  • il più spesso passa a un altro cibo per le allergie;
  • la necessità di una miscela terapeutica;
  • transizione di età pianificata (questo è più tardi - per coloro che hanno un anno e mezzo).

È meglio consultare un pediatra se il bambino può spostarsi in un'altra miscela. Una cosa è la prova medica per questo e una cosa completamente diversa è il desiderio dei genitori, dettato dai loro stessi principi e preferenze.

Non esporre il neonato ancora una volta allo stress: così ne ha in abbondanza. Ma se questo evento non può essere evitato, assicurati di seguire le regole e le raccomandazioni degli esperti.

Questo è interessante L'uomo è un mammifero, cioè, nutre i suoi figli con il latte. Se in natura l'animale femmina per qualche motivo non può nutrire il bambino, muore. Fino al XIX secolo, se una donna ha perso il latte materno, il neonato è stato trovato un infermiere.

Regole di transizione

Ci sono regole immutabili, come passare a un'altra miscela di bambini senza effetti sulla salute. Se non vengono seguiti, non vi è alcuna garanzia che tale transizione non influisca negativamente sulle sue condizioni.

Come effetti collaterali, costipazione e diarrea, disbatteriosi e coliche terribili, disturbi del sonno e perdita di appetito possono essere. E in futuro affronta gravi problemi nel lavoro del tratto gastrointestinale.

Quindi non rischiare la salute del neonato - meglio aderire ai seguenti suggerimenti:

  1. Consultazione con il pediatra sul fatto se il neonato debba passare a una nuova dieta.
  2. Se passi a un'altra miscela all'interno della stessa marca, non puoi seguire l'aliasing, aggiungendo una piccola quantità di nuovo cibo a 1 alimentazione. Si noti che il passaggio a una nuova miscela o la seguente formula nell'ambito di una marca è auspicabile gradualmente, dopo un'ulteriore consultazione con il medico e sui siti Web ufficiali dei produttori.
  3. È necessario passare gradualmente a un'altra miscela di un marchio completamente diverso in modo che il neonato possa adattarsi completamente al cambiamento di alimentazione.
  4. L'ultimo di questo schema è sostituito dall'alimentazione notturna, poiché non è noto come un piccolo organismo reagirà a una nuova dieta.
  5. È impossibile per un neonato passare a una nuova miscela durante la vaccinazione e se si sente male: ha febbre, coliche gravi, problemi di feci, insonnia, ecc.
  6. Non è possibile sostituire una miscela di un'altra senza una buona ragione.

Se si passa correttamente a una nuova miscela, questo evento passerà senza conseguenze e con lo stress minimo per un piccolo organismo. Le regole non sono così complicate, tutto è fattibile.

Vedi anche: " Quanto dovrebbe mangiare un neonato ad una poppata ".

L'unico momento difficile durante la transizione è la scelta di uno schema per la sostituzione di un prodotto con un altro. Possono essere diversi, anche se il principio è lo stesso: passo.

Attraverso le pagine della storia. La prima formula per l'infanzia fu inventata all'inizio del XIX secolo, ma non era commercialmente disponibile. E 'stato realizzato esclusivamente per orfanotrofi per neonati e rifugi, in cui non c'erano abbastanza infermieri per tutti i neonati. Ha cominciato ad essere fornito al mercato solo nella metà del 20 ° secolo.

Schemi di transizione

La transizione corretta del bambino ad una nuova miscela

Esistono diversi schemi su come passare a una nuova formula per l'infanzia senza conseguenze per la sua salute.

Alcuni sono buoni in quanto offrono la lenta introduzione di una nuova dieta e riducono quasi a zero la reazione negativa del corpo ad essa. Tuttavia, non sono adatti per alcuni neonati, in quanto coprono un intervallo di tempo di assuefazione eccessivamente lungo - fino a 2-3 settimane, mentre con la diarrea o un'allergia alla vecchia miscela, devono essere prese misure più rapide.

Altri schemi suggeriscono una sostituzione di 6 giorni, ma non garantiscono l'assenza di effetti collaterali. Scegli te stesso in base alla situazione.

Schema di transizione con sette pasti:

  1. Aggiungere 10 ml della nuova miscela al primo alimento. Ma allo stesso tempo è impossibile mescolarlo in una bottiglia con il cibo vecchio. Primo, poi un altro.
  2. Se nulla è cambiato nelle condizioni di un neonato in un giorno (senza eruzione cutanea, temperatura, diarrea ), aggiungere 20 ml del nuovo prodotto alla prima e alla quinta alimentazione il giorno successivo.
  3. Ogni giorno aggiungi 20 ml di nuovo cibo, fino a quando non si sostituisce completamente la prima e la quinta alimentazione.
  4. Dopo di ciò, con un intervallo di un giorno per trasferire completamente (e non 20 ml) a un nuovo feed in una nuova miscela. È meglio fare in ordine: il primo giorno: il secondo, il secondo, il terzo, il terzo, il quarto, il quarto, il sesto, il quinto, il settimo.

Tuttavia, secondo questo schema, il neonato dovrà passare a una nuova miscela per un periodo piuttosto lungo: fino a 2 settimane. In alcune situazioni, i genitori non hanno così tanto tempo, se il vecchio cibo delle briciole è allergico.

In questi casi, è possibile utilizzare il metodo espresso (con il permesso del pediatra), riportato nella tabella:

Lo schema di transizione verso una nuova miscela del neonato

Esattamente gli stessi schemi funzionano quando si completa, se il neonato manca di latte materno o non sta ingrassando bene.

In ogni caso, è consigliabile consultare un pediatra, in modo da non dover affrontare spiacevoli sorprese. Anche prima della nascita del bambino, i genitori dovrebbero prendere in considerazione l'opzione di alimentazione artificiale e scegliere una buona miscela , che quindi non devono passare ad un altro.

Commenti (2)
6 dicembre 2016 | 21:01
Tatiana

* OK * * THUMBS UP * * ROSE *

23 ottobre 2016 | 15:03
Vittoria

Buon consiglio!

Lascia un commento
(Richiesto)
(Richiesto)

Nuovi articoli
Calendario di gravidanza
tavolo
altezza e peso
calendario
vaccinazioni
DE BG LT GG FGIROGIRO

al piano di sopra