Influenza nei bambini: come trattare, cosa può e non può essere fatto ai genitori, quali medicine saranno d'aiuto?

contenuto:

Il periodo da settembre ad aprile, ad eccezione del freddo, è invariabilmente accompagnato da un aumento dell'incidenza di malattie virali e infettive. Uno dei peggiori di questi è l'influenza - porta il bambino fuori dalla routine della vita quotidiana per un lungo periodo, lo costringe a stare a letto e affronta serie complicazioni.

cause di

Influenza in un bambino

Uno dei vari virus (tipo A, B, C) appartenenti alla famiglia dei rotavirus può causare l'influenza. Il loro pericolo per l'uomo risiede nel polimorfismo antigenico - la capacità di mutare costantemente e adattarsi ai farmaci antivirali. Questo spiega l'epidemia di influenza annuale di un grado maggiore o minore di gravità, così come l'impossibilità di creare un vaccino efficace.

I vettori e i distributori di rotavirus sono persone infette. L'infezione non sempre presuppone una malattia - spesso una persona non sa nemmeno cosa sta causando l'infezione.

Uno dei seguenti fattori può attivare il virus e provocare lo sviluppo della malattia:

  1. Immunità ridotta.
  2. Ipotermia (ipotermia).
  3. Affaticamento frequente
  4. Lo stress.

La trasmissione del virus avviene più spesso attraverso goccioline trasportate dall'aria (durante il rapporto sessuale, con abbracci, baci), meno spesso attraverso il contatto e la vita di tutti i giorni (attraverso piatti, cibo, vestiti, giocattoli, capezzoli).

Un bambino di qualsiasi età può ammalarsi di influenza, ma i bambini allattati al seno sono a minor rischio di infezione. Ciò è dovuto al fatto che il latte di una donna contiene immunoglobuline, che svolgono il ruolo di anticorpi e supportano il sistema immunitario.

sintomi

I primi segni della malattia si manifestano rapidamente e violentemente - nella fase iniziale i sintomi dell'influenza nei bambini non differiscono affatto da quelli del comune raffreddore. Considerali sotto in modo più dettagliato.

  • fiacchezza

Più recentemente, un bambino attivo e allegro diventa irritato e apatico. I bambini più piccoli sono capricciosi e chiedono le loro mani, i più grandi perdono la necessità di giochi all'aperto e di comunicazione. I bambini di tutte le età hanno aumentato la sonnolenza.

  • Alta temperatura

Un quadro caratteristico è un forte aumento della temperatura corporea a un livello febbrile (38-39 ° C) e oltre. La febbre può essere preceduta da brividi: il segnale vascolare del corpo, avvertimento di un imminente deterioramento.

  • Dolore muscolare, articolare, lombare

Questo sintomo parla dell'intossicazione del corpo da parte dei prodotti di scarto rilasciati dai virus. Il dolore alle estremità è anche provocato dalla disidratazione, un satellite ad alta temperatura costante.

  • Mancanza di appetito

Molto spesso, l'influenza inizia con il rifiuto del bambino di mangiare. Questo non è un capriccio, ma una reazione immunitaria del corpo, tutte le cui risorse sono gettate nella lotta contro la malattia, quindi non c'è più forza per l'assorbimento del cibo.

  • Occhi irritati

Le proteine ​​arrossate, l'aspetto fangoso, il dolore agli occhi sono anche segni caratteristici dell'influenza. La sensibilità degli occhi è causata da un gran numero di terminazioni nervose e di recettori sensibili ai cambiamenti infiammatori nel corpo, così come dalla loro vicinanza agli organi respiratori.

Il secondo o il terzo giorno, la cattiva salute del bambino può essere aggravata da una tosse isterica che abbaia, naso che cola , otite (infiammazione dell'orecchio), mal di gola , ingrossamento dei linfonodi, congiuntivite (infiammazione della mucosa degli occhi), arrossamento delle tonsille e talvolta nausea e vomito. All'esame, il medico diagnostica una gola rossa (a volte coperta da una fioritura bianca), respiro affannoso al petto. L'insorgenza di sintomi associati non è necessaria - molto spesso il corso dell'influenza è limitato al classico quadro virale.

La durata normale della malattia è 7-14 giorni. A seconda di quanti bambini hanno l'influenza in diverse scuole materne e scolastiche, viene redatto un calendario di quarantena per evitare la diffusione dell'infezione e la creazione di un rischio epidemico.

trattamento

Trattamento dell'influenza nei bambini

Come per altre malattie, il trattamento dell'influenza nei bambini comporta la distruzione dell'agente causale della malattia e la rimozione dei sintomi. I farmaci antivirali e antibatterici sono utilizzati per risolvere il primo compito e per alleviare le condizioni del paziente, vengono utilizzati farmaci antipiretici, vasodilatatori, antidolorifici, farmaci espettoranti, antispastici, pillole e gocce del comune raffreddore, dolore alle orecchie, gola, ecc.

Come trattare l'influenza nei bambini a casa? Nel trattamento di qualsiasi infezione virale, uno dei ruoli più importanti è svolto dall'adesione al regime di bere. Bere dovrebbe essere il più copioso possibile, in quanto una bevanda è ugualmente adatta come un semplice, e acqua minerale, nero, verde, tisana, succo di frutta.

Il volume del fluido consumato dovrebbe essere:

  • nei bambini sotto un anno almeno 500 ml;
  • bambini 1-3 anni - 500 ml - 1 l;
  • nei bambini dai 3 anni in su - non meno di 1-1,5 litri al giorno.

Se un bambino è allattato al seno, non è necessario nutrirlo - l'intero volume di liquidi di cui ha bisogno è contenuto nel latte di sua madre.

Il secondo punto importante nel trattamento dell'infezione virale è il riposo a letto. Di solito non è difficile attenersi ad esso, poiché i bambini indeboliti dalla malattia preferiscono essere più orizzontali. La riduzione dell'attività motoria è necessaria per eliminare la probabilità di gravi conseguenze dal sistema nervoso, dal cuore, dai vasi sanguigni.

Non puoi costringere il bambino a mangiare, specialmente il cibo proteico. Durante il periodo della malattia, la produzione di succo gastrico diminuisce, il processo digestivo rallenta, l'appetito diminuisce naturalmente. Non dovresti preoccuparti se il rifiuto del cibo è stato ritardato per diversi giorni - prende tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno dalle riserve del corpo. Se l'età lo consente, durante la malattia è meglio offrire al paziente frutta e bacche contenenti vitamina C - agrumi, mele, kiwi, uva, ribes nero.

Per quanto riguarda la terapia farmacologica, quindi, dati i complessi sintomi e l'età dei giovani pazienti, il trattamento dell'influenza e dell'ARVI si basa su entrambi i farmaci e ha dimostrato per secoli rimedi popolari.

Trattamento farmacologico

La base del trattamento farmacologico dell'influenza - farmaci antivirali. Sono sostanze che aiutano l'organismo a produrre i propri interferoni, composti proteici che bloccano un virus dannoso e ne impediscono la moltiplicazione.

Prima di trattare l'influenza nei bambini, è necessario consultare un pediatra: la selezione e la prescrizione dei farmaci vengono eseguite dopo aver esaminato il paziente.

Quando si sceglie un farmaco, i seguenti fattori sono importanti:

  • età e peso del paziente;
  • quadro generale della malattia (sintomi, stato di salute, prognosi probabile);
  • presenza o assenza di complicanze.

I farmaci antinfluenzali più popolari per i bambini sono Arbidol, Cycloferon, Tamiflu, Amizon, Groprinosin, Influenza Heel.

Farmaci antivirali per il trattamento dell'influenza

Medicina dell'influenza pediatrica

L'effetto dei farmaci antivirali fin dall'inizio della loro comparsa sul mercato farmaceutico ha provocato molte controversie tra i pediatri fino ad oggi a causa della mancanza di una ricerca obiettiva. C'è un'opinione secondo cui l'effetto immunomodulatore esercitato da loro è di breve durata e la maggior parte dei medici è incline a credere che il trattamento dell'influenza nei bambini con il loro aiuto sia inefficace. Spesso, il loro scopo è calcolato sull'effetto placebo.

Quando dare un antibiotico?

La cosa più importante che i genitori dovrebbero sapere è che solo il medico curante può prendere una decisione sulla prescrizione di farmaci antibatterici. L'automedicazione con antibiotici è categoricamente inaccettabile, poiché questi farmaci hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali, e spesso richiedono una terapia complessa simultaneamente con antistaminici e probiotici.

Indicazioni per la prescrizione di antibiotici:

  • temperatura superiore a 38,5 ° С, a maglia dura con farmaci antipiretici e non cadendo entro 4-5 giorni;
  • cattive condizioni del paziente senza tendenza a migliorare durante lo stesso periodo;
  • Appaiono i primi segni di complicazioni: indigestione, disturbi respiratori, fallimenti del battito cardiaco, ecc.

Un punto importante nella terapia antibiotica è il preciso adempimento delle prescrizioni del medico. Prima di tutto riguarda la durata del trattamento, che di solito è di 5-7 giorni. Anche se il giorno seguente dopo la prima dose del farmaco si nota un notevole miglioramento delle condizioni del bambino, la durata dell'antibiotico non può essere ridotta.

La decisione su cosa prendere per i bambini con l'influenza, in che quantità e per quanto tempo, dovrebbe essere affidata al pediatra curante.

Rimedi popolari

Un buon strumento nel trattamento delle infezioni virali sono rimedi naturali per l'influenza. La loro azione è mirata a una lieve diminuzione della temperatura, all'attivazione dei processi immunitari, alla saturazione del corpo con vitamina C.

A tal fine, i seguenti prodotti sono ampiamente utilizzati:

  • il miele è un rimedio efficace per il calore e un forte immunomodulatore naturale;
  • lamponi, viburno, agrumi, ribes nero e rosso, mirtilli rossi, fragole - magazzini naturali di vitamina C;
  • cipolle, aglio, zenzero - inibitori del virus, fermando la sua azione e impedendo la riproduzione;
  • mucca, latte di capra - ha un'azione espettorante, antispasmodica.

Medicina collaudata per influenza e raffreddori - erbe e altre piante (tiglio, origano, farfara, germogli di betulla, camomilla, sambuco nero, anice, salvia, sambuco, rametto, ginepro).

Ricette per l'influenza basata su ingredienti naturali

Molti bambini rifiutano di mangiare cipolle e aglio, nonostante tutta la persuasione dei genitori, specialmente in uno stato doloroso. In questo caso, le verdure devono essere sbucciate, tagliate e messe su un comodino vicino al letto del paziente - le loro coppie hanno anche un effetto battericida.

I genitori di bambini allergici devono prestare attenzione durante la preparazione e l'assunzione di rimedi contro l'influenza, poiché con tutti i loro benefici oggettivi, i componenti naturali hanno un più alto grado di allergenicità rispetto a quelli sintetizzati. Le allergie a erbe, miele, bacche e frutta si manifestano di solito come orticaria - una eruzione cutanea rossa sul viso, mani e piedi.

Cosa non fare quando si tratta di influenza nei bambini?

Ci sono molti errori comuni che vengono spesso commessi dai genitori del paziente. La loro esclusione contribuirà ad accelerare il recupero e ridurre la probabilità di complicanze.

  • Non ventilare la stanza

Una delle paure più importanti che tormentano i genitori del paziente è una bozza, che è in realtà in grado di aggravare la condizione del bambino. Ma con il giusto approccio, l'aria fresca contribuisce al rapido recupero: accelera la morte dei virus, attiva le difese del corpo. La stanza in cui si trova il bambino deve essere ventilata ogni 3-4 ore e sempre prima di coricarsi, mentre il paziente viene arieggiato, il paziente deve essere rimosso (rimosso) dalla stanza.

  • Avvolgi il bambino

Lo scambio di calore di un bambino è fisiologicamente imperfetto - il suo corpo è più difficile da adattarsi alla temperatura ambiente. Pertanto, ulteriori strati di vestiti e una coperta calda extra aiutano ad aumentare la temperatura corporea e creano un effetto serra dannoso. Allo stesso tempo, dovresti ascoltare i segnali del corpo - se il paziente ha brividi, mani e piedi freddi, si lamenta del freddo, deve essere coperto con un'altra coperta.

  • Evitare l'igiene

La pelle umana è un organo che ha funzioni escretorie e metaboliche. Attraverso le ghiandole sudoripare, insieme ai prodotti di scarto durante la malattia, le tossine vengono rilasciate dal virus. Se non vengono lavati via, il sudore si asciuga sulla superficie della pelle, forma un film invisibile denso su di esso, previene l'ulteriore rilascio naturale di tossine e rallenta i processi escretori. È necessario lavare il bambino ogni notte prima di andare a letto, mentre il bagno non dovrebbe essere lungo, la temperatura dell'acqua - per causare disagio. Dopo la procedura, l'ipotermia dovrebbe essere evitata.

  • Ridurre la temperatura al di sotto di 38,5 ° С

È a questa temperatura che inizia a produrre il proprio interferone e inizia la lotta contro l'infezione. Se si inizia a somministrare al bambino sciroppo antipiretico, pillole o candele prima che il marchio del termometro raggiunga il livello specificato, il suo corpo non sarà in grado di sviluppare un'immunità nemmeno parziale alla malattia e la probabilità di infezione nelle successive epidemie influenzali aumenterà in modo significativo. La durata e l'intensità della ricezione di antipiretici dipende da quanto la temperatura si mantiene con l'influenza.

  • Fai degli involtini con alcol e aceto

Questo metodo della "nonna" è stato a lungo criticato in modo costruttivo dai medici. Sia l'alcol che l'aceto sono sostanze che danno un'ulteriore intossicazione al corpo del bambino. Se la temperatura supera i 39 ° C, è necessario chiamare l'assistenza di emergenza.

  • Salire le gambe

L'efficacia di questo metodo di trattamento è anche una grande domanda, ma la probabilità di ottenere un'ustione è molto alta.

Uno stereotipo popolare è anche la conservazione forzata di un bambino a letto. In questo caso, è meglio fidarsi del corpo del paziente - se ha debolezza o letargia, allora l'attività sarà ridotta naturalmente, se il suo stato di salute consente una mobilità moderata, non vale la pena insistere sul riposo a letto.

Possibili complicazioni e conseguenze

Quanto fa la temperatura con l'influenza

Qual è l'influenza pericolosa nei bambini? Questa domanda giustamente preoccupa i genitori non meno di un trattamento efficace, dal momento che la malattia può causare gravi complicazioni.

Molto spesso l'influenza è complicata da otite, polmonite e infezione intestinale. Le complicanze più rare dell'influenza sono la meningite , l'encefalite, la miosite (infiammazione muscolare), varie malattie cardiovascolari (miocardite, pericardite, insufficienza cardiaca). Per evitare questo, è necessario consultare un medico in modo tempestivo, per soddisfare tutti i suoi appuntamenti.

Antibiotici (Ceftriaxone, Amoxicillina), nonché farmaci come Otipax, Anauran, Sofradex (per otite), Nifuroxazide, Polysorb, Enterosgel (per infezioni intestinali), Dibazol (per complicazioni del sistema nervoso ).

prevenzione

Il virus dell'influenza nei bambini è abbastanza resistente alle misure di prevenzione dei farmaci, ma è possibile ridurre la possibilità di infezione se si seguono le semplici regole di uno stile di vita sano:

  1. Indurire il bambino: indossarlo in base alle condizioni atmosferiche, non avvolgere, non permettere l'ipotermia, per garantire un'adeguata permanenza all'aria aperta.
  2. Non abusare di droghe: ai primi segni di un comune raffreddore e al comune raffreddore non affrettarti a somministrare farmaci per il trattamento dell'influenza, cerca di cavartela con ricette popolari sicure.
  3. Per saturare la dieta con fonti di vitamine e oligoelementi: verdure, frutta, frutta secca, cereali.
  4. Nel periodo delle epidemie per evitare di essere in luoghi affollati, i trasporti pubblici.

La vaccinazione contro l'influenza si applica anche alle misure preventive, ma la sua efficacia è discutibile a causa della costante mutazione del virus.

Commenti (1)
18 febbraio 2017 | 18:55
Natasha

Mi sembra che bere in abbondanza e antivirali siano importanti. Tratto il mio bambino con tè caldo e dolce in quantità illimitate, se c'è la febbre, poi abbasso la temperatura con le candele (più spesso con il paracetamolo), le gocce nasali e l'Influcid, con cui recuperiamo rapidamente.

Lascia un commento
(Richiesto)
(Richiesto)

Nuovi articoli
Calendario di gravidanza
tavolo
altezza e peso
calendario
vaccinazioni
DE BG LT GG FGIROGIRO

al piano di sopra